Office + retrofit per l’ADI Design Index 2011

Office + retrofit per l’ADI Design Index 2011

Il progetto Office+Retrofit® di MANERBA è stato selezionato dall’Osservatorio Permanente del Design ADI per la pubblicazione sull’ADI Design Index 2011, il primo volume del nuovo ciclo triennale che raccoglie i selezionati per il prossimo Compasso d’Oro ADI, il più autorevole riconoscimento della qualità produttiva e progettua le di beni, servizi e sistemi del design italiano.

Office+Retrofit®, rea lizzato in collaborazione con il MAin, i designer dello Studio Sovrappensiero e l’Unità di ricerca Advanced Design – INDACO dept. del Politecnico di Milano, coordinata dal prOf. Flaviano Celaschi, coinvolge designer, architetti, operatori della cultura, dell’arte e dell’innovazione ad immaginare per gli arredi ‘una seconda vita’.
Il Laboratorio O+R di disassembling e retrofit è stato avviato nell’ottobre 2010 presso la sede dell’Azienda con la sperimentazione sui primi oggetti utilizzando residui delle produzioni da ufficio e collezioni fuori gamma che, solo pochi mesi dopo, hanno dato vita alla nuova collezione completa di arredi ‘Office+ Retrofit®’.
Contestualmente alla crescente sensibilità da parte del mondo produttivo e delle più importanti avanguardie artistiche e del design verso un tema di grande contemporaneità come quello del riuso, ‘Office + Retrofit®’ propone innovative modalità per contenere gli investimenti economici legati allo smalti mento ed immagazzinamento di prodotti usati o al rinnovamento degli spazi di lavoro.

L’importante selezione annuale è stata condotta da circa 150 esperti, organizzati in commissioni che operano su tre diversi livelliterritoriali, tematiche e di selezione finale secondo una rigorosa metodologia di lavoro ed esclusivi criteri di merito. Questi ultimi sono stati riconosciuti nell’ambizioso ed innovativo progetto sperimentale di MANERBA.

Questo prestigioso riconoscimento dimostra ancora una volta la continua sperimentazione e la profonda sensibilità di MANERBA, capace di recuperare le risorse attraverso processi di innovazione rivolti alla qualità della vita sul lavoro e a tematiche di respiro sociale.
‘Evolving Office’ è, infatti, il pay off che identifica la mission e la filosofia dell’Azienda, portatrice di tale sensibilità all’interno del mondo dell’arredo nei luoghi di lavoro contemporanei e anticipatrice della necessità di ripensare tali luoghi con l’ottimismo della sostenibilità, chiave di lettura del prossimo futuro.