Discoloses the Undecided sofa. A comfort zone for decision makers!

Discoloses the Undecided sofa. A comfort zone for decision makers!

Progettato dal duo di designer Raffaella Mangiarotti e Ilkka Suppanen
il rivoluzionario divano “Undecided Sofa’ sarà protagonista del nuovo lay out espositivo dello showroom milanese Manerba, azienda boutique che da 40 anni produce arredi per ufficio.

Il nome originale del divano fa ironicamente riferimento a quando si deve prendere una decisione di lavoro: un posto quasi magico, raccolto e caldo, dove ci si siede indecisi e ci si alza con le idee chiare.
Undecided sofa è uno dei primi risultati di prodotto di una ricerca che Raffaella Mangiarotti sta conducendo da anni in stretta relazione con l’azienda per arrivare a definire un’immagine e un’emozione domestica nell’ufficio. La ricerca è iniziata cinque anni fa con uno studio sistemico su materiali, finiture e i colori, che oggi è diventato uno dei punti chiave e distintivi dell’immagine e identità aziendale.
Il progetto risponde all’esigenza di innovazione nei rapporti spazio di lavoro/spazio domestico e spazio privato/spazio pubblico, strettamente legati alla nuova concezione di vivere lo spazio fisico nell’era della connessione perenne.
Una seduta per gli spazi di lavoro in totale mutazione e ridefinizione; sintesi tra essenzialità scandinava ed eleganza italiana: l’alto schienale imbottito è un invito a ritagliarsi uno spazio privato e riservato, dove incontrarsi senza formalità. Un luogo comodo e isolato acusticamente, dove poter parlare vis a vis, appoggiandosi ai morbidi cuscini.

La struttura del divano è essa stessa una composizione di parti imbottite sovrapposte: come si indossa il proprio piumino preferito, Ilkka Suppanen e Raffaella Mangiarotti hanno pensato ad una seduta che facesse provare, lavorando, lo stesso comfort di quando chattiamo sotto il piumone.

Il nome vuole essere un omaggio, oltre che alle sensazioni di relax persino in riunione, all’ampia gamma di colori e materiali di rivestimento, secondo accostamenti liberi, dai più variopinti ai più sobri. Forse anche sulla scelta “Undecided sofa” può darvi una mano!
Coerente con la scenografia generale dello spazio Jannelli&Volpi, intitolata ‘Wallpaper Rhapsody’, il divano viene presentato con una messa in scena che riproduce un set fotografico, il cui fondale è generato da una cascata di preziose e inedite carte da parati.
In questo set i visitatori saranno invitati ad accomodarsi sul divano per un ritratto fotografico, eseguito da giovani studenti del corso di fotografia della NABA. Gli scatti più belli verranno poi postati sui social.

In ambito lavorativo potremmo definirlo ”Undecided Sofa… for Decision Makers!”

Dimensioni: L. cm. 233 x P. cm. 80 H. schienale cm 94/ cm 127 /cm 160

Scarica il pdf